Recensioni » Brave Story: New Traveler

 

Data di uscita: Giappone 6/07/06 - America 31/07/07 - Europa //
Sviluppatore: Game Republic
Giocatori: 1
Autore della recensione: Zio Name
Versione del gioco: americana
Immagini: link alla gallery
Video: Gametrailers.com

Brave Story: New Traveler

Brave Story: New Traveler è il nuovo capitolo della saga Brave Story, uscita inizialmente su PS2 con le avventure di Wataru. Questa nuova avventura ci fa tornare a Vision, con un nuovo protagonista, una nuova storia e sulla nuova PSP.
Riuscirà ad essere un nuovo appassionante viaggio?

Trama
Tatsuya è un ragazzo appassionato di videogames. Ci gioca addirittura mentre è in giro in compagnia di Miki, una sua amica. Mentre lui è impegnato a giocare, Miki sviene e finisce in un coma profondo dovuto a cause inesplicabili. Tatsuya, resosi conto di non poter far nulla per aiutare la sua amica, viene raggiunto dalla voce della Dea di Vision, che gli garantisce che diventando un Traveler e raccogliendo cinque pietre magiche sparse nel mondo di Vision, potrà esprimere un desiderio a sua scelta, potendo quindi risvegliare Miki. Desideroso di poterla aiutare, Tatsuya si reca a Vision senza indugi. Giunto a Vision, verrà messo alla prova da varie sfide e avversari, ma conoscerà anche molti preziosi alleati e amici.
Nonostante la premessa abbastanza classica e banale, proseguendo la storia si assisterà a numerosi colpi di scena che sapranno tenere incollati allo schermo, merito anche della sapiente esposizione del testo e dei personaggi, che pur rientrando nei soliti canoni, riescono ad essere interessanti, sia grazie al loro carattere, sia grazie al fatto di essere un meltin' pot di differenti culture, razze e idee.

Brave Story: New Traveler Brave Story: New Traveler Brave Story: New Traveler

Sistema
Brave Story: New Traveler (BS:NT d'ora in poi) si presenta come un classicissimo jRPG a turni, con tutti i crismi del genere al posto giusto. Il proseguo della trama avviene attraverso il solito schema "città, problema, dungeon, città", il tutto condito con dei solidi combattimenti a turni con personaggi ben definiti nei loro ruoli di combattenti. C'è Sogreth, il classico Tank. Ropple, il classico mago, Meladee e Leynart, i due "Paladini" (più o meno) e infine Tatsuya e Yuno, due personaggi ben equilibrati, con tecniche di supporto e di attacco.
Anche in questo gioco troveremo HP e MP (qui chiamati Bravura Power), che ci permetteranno, in maniera simile a Chrono Trigger, di eseguire tecniche singole, doppie o triple. La particolarità è che queste tecniche non si svilupperanno man mano che i membri del gruppo apprendono tecniche singole, bensì dal numero di volte che combattono assieme. Più due o tre personaggi combattono assieme, più velocemente potranno apprendere le potenti tecniche doppie o triple.
Una particolarità di BS:NT è la possibilità di far "arrabbiare" i mostri che ci attaccheranno se si presenteranno eventuali condizioni. I mostri infuriati saranno più potenti e una volta battuti rilasceranno un oggetto particolare, che in altre condizioni non droppano.
Per il resto, si tratta della "solita solfa", con sviluppo tramite livelli, sia per le statistiche che per le tecniche, esplorazione a piedi e tramite mezzi, quest di ogni genere e negozi e forzieri sparsi in ogni dove, oltre un piacevole e non troppo difficile sistema di crafting degli accessori.
Infine, sono presenti due minigiochi tra loro collegati, il Birdcatching e il Birdbrawling. Com'è intuibile dai nomi, nel primo si catturano dei volatili, tali Goalfinches, nel secondo, si fanno scontrare i propri esemplari con quelli di altri NPC per ottenere dei premi. E' possibile inoltre, scambiare i propri animaletti con degli oggetti che altrimenti sarebbero difficili da reperire altrove. L'utilità del minigioco, oltre quella di fornire un piacevole svago, è legata anche alle quest, in quanto ce ne sono alcune dedicate.

Brave Story: New Traveler Brave Story: New Traveler Brave Story: New Traveler
Brave Story: New Traveler Brave Story: New Traveler

Grafica
BS:NT è un piacere per gli occhi. I modelli poligonali dei personaggi sono fatti davvero bene, sia durante le scene di esplorazione, nonostante una telecamera dall'alto non permetta di goderne appieno, sia durante i vari filmati e i combattimenti.
Non vi sono scalettature di alcun tipo, le ombre si comportano perfettamente, seguendo in maniera precisissima i movimenti dei personaggi in qualsiasi istante, senza presentare rallentamenti di sorta.
Un paio di pecche risiedono però negli ambienti a volte spogli e nei modelli dei mostri, che nonostante la buona varietà, tendono a presentare in certi casi semplicemente dei modelli ricolorati.
Da segnalare infine che i cambiamenti di equipaggiamento vengono riportati in maniera impeccabile durante i combattimenti, in quanto ogni arma ed armatura ha il suo modello 3D da mostrare in battaglia.

Sonoro
Il gioco presenta una OST piuttosto valida, con dei brani azzeccati per ogni luogo. Il doppiaggio è di pregevole fattura nelle poche scene parlate presenti, mentre gli effetti sonoro sono nella norma.
Un piccolo difetto può risiedere nel fatto che alcuni dungeon condividono lo stesso BGM, ma è un difetto veramente da nulla.

Longevità
Se ci si dedica solamente alla storyline, allenandosi lo stretto indispensabile, BS:NT durerà all'incirca 20 ore, mentre se si ha intenzione di terminare tutte le quest, completare il Birdcatching/brawling, affrontare il dungeon extra e le quest disponibili solo nel postgame, si sale attorno alle 30-35 ore, a seconda di quanto si decida di allenare i personaggi.
Un po' poco per i canoni "standard" dei jRPG, ma perfettamente in linea con quelli dei molti jRPG su console portatili.

Conclusione
Brave Story: New Traveler è quello che si può definire il primo, vero jRPG natio su Playstation Portable. Senza nulla togliere ai porting di altri, validissimi giochi, offre tutto quello che un appassionato e/o un neofita del genere possono cercare: una buona storia, un gameplay valido e un comparto tecnico di ottima fattura.
In poche parole, consigliato a chiunque voglia godersi qualche ora di pura nostalgia in formato portatile, ma senza rinunciare alla modernità.

-> Pagella Finale
Trama: 8
Sistema: 8
Grafica: 9
Sonoro: 8
Longevità: 8

Totale: 8

Design downloaded from free website templates and Free CSS Templates.